Verso le elezioni

Sull’esigenza di fare la campagna elettorale fra la gente comune, un contributo di Rudy Flores:

Basta con eventi di campagna organizzati nelle hall degli hotel, in giorni infrasettimanali ed al classico orario delle 17:30! Dobbiamo dire ai candidati che non tutti gli elettori sono pensionati, impiegati pubblici o liberi professionisti, insomma borghesi. C’è una parte della società che lavoro tutti i giorni per produrre economia e benessere sociale. Piccoli imprenditori, lavoratori autonomi, impiegati privati, operai, lavoratori precari manuali ed intellettuali che, a causa di questo metodo organizzativo, vengono totalmente esclusi dai comizi, dai dibattiti, dal processo di costruzione della proposta politica. [continua qui]

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...